0432/50.29.21 (tel e fax) ass.pens.unicreditfriuli@gmail.com

A tutti i soci della nostra Delegazione

MERCOLEDI 24 MAGGIO 2017

siete invitati a partecipare all’Assemblea Ordinaria Generale di Bilancio 2016 ed al pranzo che avranno luogo a Padova presso lo storico

CAFFE’ PEDROCCHI
Via VIII Febbraio 15 – tel. 049 8781231

che di per se giustifica la gita. Infatti è uno dei simboli di Padova, luogo eletto per la degustazione del caffè e della cucina. Riconosciuto come la sede più esclusiva del centro della città dove realizzare gli eventi più importanti e spettacolari. Soprannominato caffè “senza porte” perché rimase aperto giorno e notte dall’inaugurazione nel 1831 fino al 1916, divenne presto crocevia di intellettuali e letterati “luogo dove nascevano le idee”, dove si organizzavano feste, balli, riunioni massoniche e persino trattative commerciali, un punto di riferimento per i padovani, ma anche per i viaggiatori e gli uomini d’affari provenienti da tutta la Penisola che in quest’imponente edificio neoclassico trovavano sempre accoglienza e ristoro. Il successo fu immediato e il caffè divenne ritrovo di studenti, artisti e letterati. Suddiviso in sale e logge accoglie ancor oggi il cliente per una pausa veloce o tranquilla nella sua caffetteria-pasticceria ed il ristorante.

Scesi dalla corriera, con la guida che ci accompagnerà per tutta la giornata, arriveremo nello storico Prato della Valle e raggiungeremo per una breve vista la Basilica del Santo. Da qui con una interessante passeggiata ci porteremo fino al centro con piccole soste nelle piazze principali e presso i palazzi che testimoniano l’importanza storica della città. All’ora di pranzo arriveremo al Caffè Pedrocchi che ci accoglierà nella “Sala Rossini” per un aperitivo in terrazza al quale seguirà il pranzo.

A fine pranzo e dopo la riunione, inizierà la visita di due siti storici molto importanti. Per primo, percorrendo Via Cavour, il Palazzo Bo costruito nel XV secolo e sede sino dal 1493 dell’antica Università di Padova dove insegnò addirittura Galileo Galilei. Tra le sale più importanti c’è il Teatro Anatomico, completato nel 1595, è il primo esempio al mondo di struttura permanente creata per l’insegnamento dell’anatomia attraverso la dissezione di cadaveri. Questa tecnica, evolutasi di pari passo con lo sviluppo della scienza medica, diventa ricorrente nel Quattrocento: i documenti dell’epoca testimoniano come fosse diffusa la costruzione di strutture provvisorie, che venivano montate e smontate all’occorrenza, nelle quali gli anatomisti tenevano le loro lezioni ed
eseguivano gli interventi. La loro forma ricordava quella degli anfiteatri romani. I corpi per le autopsie venivano consegnati all’Università dalle autorità giudiziarie: si trattava spesso, ma non sempre, di persone giustiziate.

La nostra Delegazione ha organizzato un pullman con i seguenti punti di raccolta:

– da Udine (parcheggio Teatro Giovanni da Udine) ore 7.00
– da Portogruaro (uscita casello autostrada presso rotonda Area Pittarello) ore 7.45
– da San Donà (uscita casello autostrada presso rotonda Area Omnia Hotel) ore 8.10

Le adesioni potranno essere inviate entro e non oltre il 16 maggio p.v. inviandoci l’allegato tagliando debitamente compilato e sottoscritto via e-mail o in busta intestata a “PENSIONATI UNICREDIT presso Filiale 3816 UDINE” consegnandola presso qualsiasi nostra Filiale.
Le adesioni saranno accettate in stretto ordine d’iscrizione e sino ad esaurimento dei posti in pullman. 
Il costo a persona per i soci ed il coniuge è di € 50,00 comprendente il viaggio in pullman, il pranzo, la visita guidata al Caffè Pedrocchi, al Palazzo BO ed al Teatro Anatomico (come già dettagliato nella presentazione)

Per eventuali simpatizzanti il costo è di € 65,00. 

Share This